RSS Feed

Damigiana mia, non ronzi!

I post di fine/inizio anno mi mettono sempre un vago senso d’angoscia, con tutti ‘sti buoni propositi che naufragano inesorabilmente prima di San Valentino. Quindi non ne farò, che poi mi deprimo.  Ad esempio, tanto per farvi capire, vi racconto la perla del mio Capodanno. Scena: cena pantagruelica a casa di amici, dopo il brindisi di rito, immancabile gioco di società a seguire (2 squadre, ciascuna composta da quattro giocatori: zitelle contro accoppiati. Abbiamo stravinto noi single. Tzè). Una delle prove da superare consisteva nel risolvere il seguente anagramma:

ADORARE SENTO

avendo a disposizione la malefica clessidra da un minuto e il seguente aiuto: ricevimento di gala. L’unica frase che siamo riuscite a tirare fuori è stata: “Tornare soda”, che rimaneva fuori una R, ma non facciamo i pignoli. Con queste premesse, vi pare possibile che mi metta a fare un elenco di buoni propositi per il 2012? Ecco, appunto. (Ah, ovviamente la risposta era sbagliata. Per quella giusta – e anche per dare un senso più plausibile al titolo di questo post, senza pensare che il contenuto della damigiana me lo sia scolato – rispolverate la Settimana Enigmistica, esercitatevi con gli anagrammi e sbizzarritevi nei commenti.)

Direttamente dalle pagine (dove gli impegni devono farsi spazio tra ricette e idee spadellatorie d’ogni sorta) della mia agenda, ecco il mio augurio per voi…

Smettere di:

Sognare – “tu sogna e spera fermamente, dimentica il presente, e il sogno realtà diverrà” finora ha funzionato per una persona sola. Il resto di noi, forse è il caso che scenda dal pero e inizi a darsi da fare. Sognare è bellissimo, e in certi casi ti salva la vita, ma poi… smetti di parlare coi topi e gli uccellini e AGISCI, che diamine!

Combattere – Una delle cose che ho imparato con maggiore soddisfazione durante l’anno appena trascorso è che funziona più un sorriso (reale) di uno schiaffo (metaforico). In inglese c’è un’espressione bellissima: “To kill someone with kindness”, uccidere qualcuno con la gentilezza. Tentar non nuoce!

Pensare – Che non è un invito alla lobotomia collettiva, ma piuttosto un’esortazione a non lasciarsi sopraffare da un’indole iper razionale (campanelli che trillano a tutto spiano, da queste parti… ) e ogni tanto riscoprire la bellezza di lasciarsi andare.

Provare – Perchè, come diceva il buon Capitan Sparrow: “Il problema non è il problema. Il problema è il tuo atteggiamento rispetto al problema.” Comprendete? Allora, iniziamo a pensare che riusciremo a dire/fare/baciare (lettera&testamento per stavolta li lasciamo da parte), invece di pensare semplicemente che proveremo a farlo.

Iniziare a:

Credere – Qualunque cosa per voi significhi, fatelo! E anche se magari non diventerete tanto bravi da credere a sei cose impossibili prima di colazione, vedrete che esercitandovi mezz’ora al giorno le cose miglioreranno notevolmente.

Vivere – Perchè la vita è una sola, e c’è poco tempo, anche se a trent’anni certe volte non sembra. Guardare indietro e pensare: “Però, quante cazzate ho fatto”, spesso è meglio che voltarsi e dire a te stesso: “Ammazza che noia mortale…” La vita è bella: dalle la possibilità di dimostrartelo!

Ridere – Questo è, sopra tutto il resto, il mio augurio per me stessa, le persone che amo e tutti voi che passate di qua: che il Duemiladodici vi porti così tanti sorrisi da avere male alle mascelle, che ridiate spesso e di cuore, perchè sono le rughe più belle, quelle che, sono sicura, tra quarant’anni non rimpiangerò mai di avere.

Amare – Sarà inflazionato, sarà l’overdose di buoni sentimenti natalizi e programmazione televisiva ad alto tasso zuccherino – Una Poltrona per due e Il Piccolo Lord e La Sirenetta e Mary Poppins – ma, alla fine, è la cosa che più conta. Ama un uomo, una donna, un bambino che ancora non c’è ma già ti riempie il cuore di gioia, un cane, una pianta o un acquario (ogni riferimento non è affatto casuale) ma… AMA!

Buon 2012 a tutti!

Advertisements

3 responses »

  1. Pingback: 2012, la venuta | a modo mio..

  2. Bellissimi gli auguri, ho condiviso sul mio post 😉
    Buon anno!!!

    Reply

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: